Mezzelune con fonduta di strachitunt.

Per 4 persone:

Ingredienti : 300g di pasta fresca all'uovo, 350g di salsiccia, 100g di mollica di pane, un uovo, 2 cucchiai di grana grattugiato, 200g di strachitunt, 150g di latte, 2 cucchiaini di fecola, vino bianco secco, noce moscata, sale e pepe. 

Sbriciolate la salsiccia e rosolatela 5 minuti in una padella antiaderente senza condimento. Sfumate con poco vino bianco fate evaporare e spegnete. Trasferite la salsiccia in una ciotola e una volta raffreddata unitevi l'uovo la mollica bagnata in un pò di latte e strizzata e il grana . 

Stendete la pasta in strisce non troppo sottili, ritagliatela a piccoli rettangoli di cm 8x5, distribuite al centro di ciascuno un mucchietto di ripieno , richiudeteli e ritagliateli a mezzaluna. 

Tagliate il formaggio a pezzetti, mettetelo in una casseruola , aggiungete il latte, la fecola e condite con poco sale, abbondante pepe e noce moscata.

Fate sciogliere il formaggio a fuoco bassissimo, mescolando e cuocete per ca 10 minuti fino a che la crema non velerà il cucchiaio.

Lessate i ravioli scolateli in una terrina e conditeli subito con la crema di strachitunt.

Comments are closed.