Riso bruno con seppie e funghi porcini.

Ingredienti per 4 persone: 350 g di riso Carnaroli 50 g di porcini secchi o 250 g di porcini freschi, un bicchiere e mezzo di vino bianco secco, 500 g di seppie, un ciuffo di prezzemolo, brodo vegetale, 4 cucchiai di olio oliva, 10 g di burro, 2 spicchi di aglio, sale e pepe.

Pulite le seppie, lavatele e tagliatele a pezzetti.
Prelevate qualche cucchiaio di inchiostro e conservatelo .

Cuocete le seppie a fuoco dolce in una casseruola per 25 minuti con l’olio , l’aglio a cui aggiungerete un bicchiere di vino e irrorando di tanto in tanto con un mestolino di acqua calda.

Ammollate i funghi in modo che l’eventuale sabbia si depositi sul fondo.

Aggiungeteli alle seppie con il rimanente mezzo bicchiere di vino. Cuocete per 5 minuti, salate ed eliminate l’aglio.

Unite il riso, tostatelo per qualche istante, aggiungete un mestolo di brodo alla volta fino a cottura ultimata.

Unite pochissimo inchiostro in modo da dare un colore grigio perla al riso e mantecare con un po’ di burro.

Spolverizzare con pepe macinato al momento e prezzemolo tritato.

 

Comments are closed.